Archivi categoria: Notizie

Comune di Genova – Istituzione del Regolamento amministrativo delle famiglie: nota del CROAS Liguria

11/09/2018

Pubblichiamo la nota che il Consiglio regionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali della Liguria ha inviato in mattinata alle Commissioni I e VII del Consiglio comunale di Genova in riferimento all’istituzione del Registro amministrativo delle famiglie.  La nota si è resa necessaria in quanto le commissioni consiliari hanno declinato la richiesta di audizione avanzata dall’Ordine per poter rappresentare il proprio parere.

Share

CONVOCAZIONE SEDUTA DI CONSIGLIO DEL 31/08/2018

Genova 30/08/2018

Convocazione della seduta di Consiglio  del 31/08/2018

organismi-associativiIl giorno 31 Agosto 2018 alle ore 14:30 è convocato il Consiglio dell’Ordine degli Assistenti Sociali della Liguria con il seguente ordine del giorno:

  1. Approvazione verbale seduta precedente del 03.08.2018 – Massari
  2. Adempimenti istituzionali (iscrizioni, cancellazioni, nullaosta, trasferimenti,  accreditamento FC, esoneri) – Massari, Rossi
  3. Istituzione premio per tesi di laurea in memoria di Chiara Costa – Cabona
  4. Donazione CROAS Liguria per Emergenza Genova – Cabona
  5. Determinazione Quota di iscrizione 2019 – Roveda
  6. Calendario Assemblee territoriali – Massari
  7. Aggiornamento POF 2018 e bozza POF 2019 – Pantone
  8. Linee guida maltrattamento anziani – Pantone
  9. Concessione gratuito patrocinio a ASL 3 Genovese – Cabona
  10. Rinnovo convenzione con ASL 1 Imperiese – Massari
  11. Varie ed Eventuali
Share

L’impegno degli assistenti sociali nell’emergenza di Genova

21/08/2018

 EMERGENZA GENOVA

A seguito della richiesta da parte del Comune di Genova di disponibilità alle altre amministrazioni pubbliche per il sostegno delle attività a favore dei cittadini sfollati dalle Vie Fillak e Porro, la solidarietà comincia ad arrivare anche con la disponibilità di assistenti sociali.

Ringraziamo la collega Alice Pellistri, della Città di Sarzana, per la sua disponibilità e le facciamo i nostri auguri  di buon lavoro a sostegno dell’operato degli assistenti sociali del Comune di Genova che si stanno prodigando per il buon esito degli interventi in favore della popolazione colpita dagli esiti  del crollo del Ponte Morandi.

 

Share

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI ESTERNI DI ASSISTENTE SOCIALE

21/08/2018

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI ESTERNI DI ASSISTENTE SOCIALE

DISTRETTO SOCIO-SANITARIO N. 10, PARTE EXTRA-GENOVA

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI ESTERNI DI ASSISTENTE SOCIALE NELL’AMBITO DEI COMUNI AFFERENTI AL DISTRETTO SOCIO-SANITARIO N. 10 PARTE EXTRA-GENOVA PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ CONNESSE ALLA REALIZZAZIONE DEI PROGETTI:

  • REI (NELL’AMBITO DEL PROGRAMMA P.O.N. INCLUSIONE DI CUI ALL’AVVISO 3/2016 EMANATO DAL MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI)
  • S.P.R.A.R. (SISTEMA DI PROTEZIONE PER RICHIEDENTI ASILO E RIFUGIATI), CAT. “ORDINARI”, DI CUI AL D.M. 10.08.2016 A VALERE SUL FONDO NAZIONALE PER LE POLITICHE E I SERVIZI DELL’ASILO.

SCADENZA 06 SETTEMBRE 2018 ORE 12:00

BANDO AA. SS. DSS 10

MODULO DOMANDA

Share

Genova 14 agosto 2018

16/08/2018

La tragedia che ha colpito Genova richiama, in questo momento, il silenzio come ben rappresentato nell’immagine che sta girando sui social.

Questi sono giorni di sofferenza per la città intera, in particolare per le vittime, che rappresentano ogni cittadino genovese, ogni cittadino ligure che in questi anni ha utilizzato il ponte sul Polcevera più volte al giorno.

L’Ordine degli Assistenti Sociali della Liguria si stringe ai familiari delle vittime e a tutti i cittadini che hanno perso la casa perché probabilmente non potranno farvi più rientro.

In questi gironi di emergenza gli assistenti sociali genovesi hanno prestato la loro attività anche nei soccorsi: Il Servizio Sociale Professionale della ASL 3 Genovese ha predisposto un servizio di accoglienza e di informazione telefonica presso il Pronto Soccorso e l’URP dell’Ospedale Villa Scassi per i familiari dei feriti ricoverati e per coloro che cercavano i propri congiunti; i coordinatori assistenti sociali del Comune di Genova stanno prestando, a turno, la loro opera presso il centro di accoglienza allestito al Centro Civico Buranello per le persone sfollate dalle palazzine interessate dall’incidente; anche l’Associazione Assistenti Sociali per la Protezione Civile si è resa immediatamente disponibile per mettere a disposizione la propria competenza ed esperienza nelle calamità nella giornata di ferragosto presso il centri di accoglienza ed attende un’eventuale attivazione da parte della Protezione Civile Nazionale per proseguire la propria attività.

Una particolare menzione va alle colleghe che prestavano attività volontaria presso il P.S. dell’Ospedale Villa Scassi per l’Emergenza caldo, che si sono immediatamente prodigate per l’accoglienza dei primi familiari: Martina Sterlini e Primrose Peloso.

Un sentito ringraziamento a tutte le colleghe e a tutti i colleghi italiani che a vario titolo hanno espresso la loro vicinanza alla città di Genova e alla sua comunità professionale.

Giovanni Cabona

Presidente CROAS Liguria

Share

AVVISO DI SERVIZIO

Genova, 02/08/2018

Si avvisano le Gentili Iscritte/i, che l’ufficio di segreteria e di ricevimento al pubblico sarà chiuso per ferie dal giorno Lunedì 6 Agosto al giorno Giovedì 30 Agosto compresi.

Il regolare servizio riprenderà Lunedì 3 Settembre p.v.

Si ringrazia per la gentile attenzione e si augura a tutti BUONA ESTATE!!

La Segreteria CROAS Liguria

La Segreteria CDT Liguria

Share

lavoce.info “I requisiti che bocciano le domande di Rei”

10/07/2018

Giovanni Gallo

I primi dati ufficiosi sul Rei dicono che i beneficiari vivono in larga parte a Sud. Anche perché molte domande di residenti al Nord sono state respinte per mancanza di requisiti. Una severità che rischia di penalizzare il Rei universale appena introdotto.

Il 22 giugno Repubblica.it ha diffuso alcuni dati “ufficiosi” di fonte Inps sul numero di domande per il reddito d’inclusione (Rei) accolte e respinte in ciascuna regione. Dopo i primi cinque mesi di operatività sono circa 380 mila i nuclei familiari che hanno fatto domanda di accesso alla misura nazionale di reddito minimo, dal 1° luglio diventata pienamente universale come previsto dalla legge di bilancio per il 2018. Due domande su tre sono arrivate da famiglie residenti nel Mezzogiorno, il 45 per cento del totale nazionale solo da Campania e Sicilia.

Continua la lettura di lavoce.info “I requisiti che bocciano le domande di Rei”

Share

Inserimento Assistente Sociale in equipe multidisciplinare con sede in Alessandria

Genova, 09/07/2018

Diffondiamo la comunicazione seguente ricevuta:

Si ricerca

ASSISTENTE SOCIALE, Sede di Alessandria

Per inserimento in equipe multidisciplinare con sede in Alessandria, sono aperte selezioni per il ruolo di ASSISTENTE SOCIALE, per servizi rivolti a migranti.

Il lavoro prevede l’erogazione di servizi socio assistenziali per richiedenti asilo e/o protezione internazionale. I servizi sono rivolte a famiglie, uomini e donne.

Requisiti:

  • Obbligo di iscrizione all’Albo Unico Nazionale degli Assistenti Sociali;
  • Competenze linguistiche: Inglese, Francese (B2, utente autonomo, principalmente per produzione orale);
  • Competenze digitali: capacità di utilizzo del pacchetto Office di base;
  • I/Le candidati/e ideali hanno inoltre pregressa esperienza nel ruolo;
  • Patente di guida.

Luogo di lavoro: Alessandria e provincia

Inviare CV aggiornato a: info@europeanresearchinstitute.eu

Ai sensi dell’art. 1 L.903/77 la ricerca è rivolta ad entrambi i sessi.

Per maggiori informazioni su ERI:

Share