CORSO DI PREPARAZIONE ALL’ESAME DI STATO

Il Centro Studi di servizio Sociale organizza un corso di preparazione all’esame di Stato per Assistenti Sociali sez.A e per la sez.B, che inizierà il 21 ottobre p.v.

Il corso è sempre stato proposto a Bologna con lezioni frontali, da quest’anno a causa dell’emergenza covid 19, viene proposto in diretta video su piattaforma Cisco webex meeting.

Qui di seguito i programmi dei corsi:

Programma Esame di stato sez.A

Programma Esame di Stato sez.B

Evento formativo – “Storie di ordinaria fragilità. Sveliamo i sette ottavi dell’iceberg dei servizi sociali”

Evento formativo – “Storie di ordinaria fragilità. Sveliamo i sette ottavi dell’iceberg dei servizi sociali”

A proposito dello scrivere, Ernest Hemingway sosteneva che ogni scrittore conosce molto di più della sua storia rispetto a quanto viene raccontata del libro. L’idea di questo salotto letterario sta proprio nell’andare a scoprire la parte sommersa delle storie narrate da cinque autori, assistenti sociali.

Non a caso un altro grande scrittore, Italo Calvino, si interrogava su come fosse possibile stabilire il momento esatto in cui comincia una storia “…tutto è sempre cominciato già da prima, la prima riga della prima pagina d’ogni romanzo rimanda a qualcosa che è già successo fuori dal libro. Oppure la vera storia è quella che comincia dieci o cento pagine più avanti…”.

Questi incontri sono dedicati a tutte le persone interessate ad andare oltre alle parole e agli slogan.

Dal 24 settembre ogni 15 giorni dalle 17.30 alle 18.30.

L’evento è frutto della collaborazione fra i Consigli del Piemonte, Emilia Romagna, Liguria, Toscana e Trentino Alto Adige con il patrocinio e la partecipazione del Consiglio nazionale.

L’obiettivo formativo è duplice:

promuovere e fare contro-narrazione, rendere pubblico il lavoro sociale parlando dei libri che trattano la professione attraverso un punto di vista interno;

diffondere la capacità e l’intenzione degli autori di farsi portavoce delle storie degli altri – delle persone che si incontrano nella quotidianità professionale – tramite la forma narrativa.

LOCANDINA

LE CINQUE TAPPE

24-09 alle 17.30-18.30

“Per altre vite” di Paolo Pajer (Editore Il Ciliegio). Presenta Carmela Francesca Longobardi, letture di Simone Schinocca, conclusioni di Barbara Rosina.

08-10 alle 17.30-18.30

“Le due madri. Storia di una bambina in affido”, di Gianfranco Mattera (San Paolo Edizioni). Presenta Francesca Mantovani, letture di Chiara Labanti, conclusioni di Rita Bosi.

22-10 alle 17.30-18.30

“Il cacciatore di orchi”, di Rosella Quattrocchi (Editore Il Ciliegio). Presenta Simona Panichelli, letture di Fabio Cappello Rizzarello, conclusioni di Giovanni Cabona.

05-11 alle 17.30-18.30

“Spazi inclusi”, di Vilma Buttolo (EEE – Edizioni Tripla E). Presenta Carmela Francesca Longobardi, letture di Ivano Winterle, conclusioni di Elisa Damaggio.

19-11 alle 17.30-18.30

“I marchiati”, di Roberto D’Alessandro (Effigie). Presenta Carmela Francesca Longobardi, letture di Luciana Madrigali, conclusioni di Raffaella Barbieri.

Parteciperanno Gianmario Gazzi, Presidente CNOAS, e Federico Basigli, consigliere nazionale Coordinatore gruppo comunicazione CNOAS.

L’evento è gratuito e sarà svolto su piattaforma online GoToMeeting.

Ogni evento richiederà una registrazione.

Iscriviti a “Storie di ordinaria fragilità. Sveliamo i sette ottavi dell’iceberg dei servizi sociali”. “Per altre vite” di Paolo Pajer il 24 set 2020 17.30

https://attendee.gotowebinar.com/register/2987309730676674832

Iscriviti a “Storie di ordinaria fragilità. Sveliamo i sette ottavi dell’iceberg dei servizi sociali” “Le due madri…” Gianfranco Mattera il 8 ott 2020 17:30

https://attendee.gotowebinar.com/register/4558606404768820752

Iscriviti a Storie di ordinaria fragilità. Sveliamo i sette ottavi dell’iceberg dei servizi sociali “Il cacciatore di orchi”, R. Quattrocchi il 22 ott 2020 17:30

https://attendee.gotowebinar.com/register/5710003986259649548

Iscriviti a “Storie di ordinaria fragilità. Sveliamo i sette ottavi dell’iceberg dei servizi sociali” “Spazi inclusi”, di Vilma Buttolo il 5 nov 2020 17:30

https://attendee.gotowebinar.com/register/850455061582785548

Iscriviti a “Storie di ordinaria fragilità. Sveliamo i sette ottavi dell’iceberg dei servizi sociali”. “I marchiati” di Roberto D’Alessandro il 17 set 2020 17:30
https://attendee.gotowebinar.com/register/8775814039429444364

Al termine dell’iscrizione, riceverai un’e-mail di conferma con informazioni su come partecipare al webinar.

Brought to you by GoToWebinar®

Webinars Made Easy®

Richiesti crediti formativi per le singole giornate formative.

Per info scrivere a segreteria@oaspiemonte.org

Continua la lettura di Evento formativo – “Storie di ordinaria fragilità. Sveliamo i sette ottavi dell’iceberg dei servizi sociali”

CORSI FAD

 

Sono aperte le iscrizioni ai nuovi corsi di formazione a distanza  L’ADOZIONE SI TRASFORMA: RISPOSTE NUOVE AI NUOVI BISOGNI DEI BAMBINI organizzati dalla  Commissione per le Adozioni Internazionali e dall’Istituto degli Innocenti in collaborazione con gli Enti Autorizzati. I corsi  sono pensati per fornire a coloro che operano o sono interessati al mondo dell’adozione internazionale nuovi strumenti di riflessione e aggiornamento, per offrire  un’ottica interdisciplinare-integrata sui temi e una visione prospettica sugli sviluppi futuri del settore. La partecipazione  è gratuita.

 

Di seguito le informazioni di sintesi sui corsi offerti e sulle modalità di iscrizione.

 

Modalità iscrizione

Per partecipare ai corsi occorre accedere a  https://learning24.it/CAI/ iscriversi alla piattaforma  e poi ai singoli corsi. E’ possibile iscriversi a più di un corso.

 

Modalità di fruizione

I corsi sono interamente online e sono strutturati per essere seguiti e completati nei tempi e negli orari più congeniali a ogni partecipante (non è previsto un calendario delle lezioni).

E’ possibile partecipare ai corsi fino al 31 dicembre 2020.

 

Corsi offerti FAD-CAI 2020

L’offerta formativa si sviluppa su 3 percorsi formativi online della durata di 20 ore ciascuno,  i corsi sono proposti per aree tematiche legate a gruppi di destinatari consigliati

 

AREA GIURIDICA 

Corso L’adozione internazionale: attualità nel cambiamento

Finalità Promuovere un approfondimento delle procedure che governano il processo adottivo a partire dalla giurisprudenza

Destinatari avvocati, giudici onorari, magistrati e operatori della giustizia, tecnici degli enti autorizzati, presidenti dell’associazionismo o loro delegati

Programma

 

AREA PSICO-SOCIALE 

Corso Il percorso dell’adozione: ri-conoscersi per continuare insieme

Finalità  Offrire informazioni e approfondimenti  sull’intero iter dell’adozione e sulla normativa di riferimento

Destinatari assistenti sociali, psicologi, educatori, operatori socio-sanitari, del privato sociale che si occupano di adozioni internazionale e operatori degli Enti Autorizzati;

Programma

 

AREA SCUOLA 

Corso Adozioni internazionali: costruire relazioni accoglienti e inclusive 

Finalità Far conoscere il mondo dell’adozione per costruire un clima idoneo di apprendimento e socializzazione

Destinatari  Educatori, assistenti sociali, psicologi,  operatori socio-sanitari, del privato sociale, operatori degli enti autorizzati, volontari dell’associazionismo che si occupano di adozione e scuola

Programma

 

AREA SCUOLA (riconosciuto dal Miur)

Titolo Adozioni internazionali: costruire relazioni accoglienti e inclusive (riconosciuto dal Miur)

Finalità Far conoscere il mondo dell’adozione per costruire un clima idoneo di apprendimento e socializzazione

Destinatari Questo corso è il gemello di Adozioni internazionali: costruire relazioni accoglienti e inclusive, viene erogato nel formato riconosciuto dal Miur ed è rivolto solo ad insegnanti. Gli insegnanti di ruolo dovranno iscriversi a questo corso anche sulla piattaforma S.O.F.I.A.  (codice S.O.F.I.A. 45450) per avere il relativo attestato MIUR al termine del percorso.

Programma

Corsi accessibili tramite lo strumento del voucher formativo.

 

Genova, 11/09/2020

Afet Aquilone onlus, ente che svolge attività di formazione, orientamento professionale e intermediazione al lavoro rivolta a giovani e adulti, presenta alcune
proposte all’interno del Catalogo regionale di moduli formativi accessibili tramite lo strumento del voucher formativo.

Corsi rivolti a persone occupate – sez. A1:
– Sicurezza informatica – l’analisi del rischio;
– Office automation – corso base;
– Inglese per operatori di servizio alla persona;
– Gruppi di lavoro e collaborazione;
– Comunicazione interculturale;
– Italiano L2 in preparazione alla certificazione B1;
– La relazione come strumento di lavoro nei contesti di aiuto;
– Prevenzione del burn out nella relazione di aiuto.

Corsi rivolti a occupati di micro imprese – sez. A2:
– L’avvento del digitale nella micro-impresa. La fatturazione elettronica e i suoi
derivati;

Corsi rivolti a disoccupati, persone in stato di non occupazione, soggetti con
maggiori difficoltà di inserimento lavorativo, persone a rischio di disoccupazione di
lunga durata – sez. B2:

– Cybersecurity, rilevamento tracce;
– Office automation – funzioni avanzate;

SI PRECISA CHE AL MOMENTO I SUDDETTI CORSI NON SONO ANCORA ACCREDITATI PRESSO IL CNOAS

I corsi si svolgeranno prevalentemente presso la sede di Afet aquilone onlus in via Galata 39/9.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni chiamate 010419287 o scrivete a segreteria@afetaquilone.org