Coordinamento CROAS Area Nord

organismi-associativiL’art. 23 del Regolamento del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali prevede la possibilità,  per il CNOAS, di istituire coordinamenti  provvisori o permanenti su specifici argomenti o a carattere territoriale per la discussione di argomenti di rilevanza sovra regionale. Le decisioni  prese da questi coordinamenti non sono vincolanti per il CNOAS ma forniscono spunti e argomentazioni  utili per le decisioni  che il CNOAS stesso deve assumere.

Sono istituiti tre coordinamenti  territoriali così  composti:

  • Area Nord: Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia  e Sardegna;
  • Area Centro: Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo e Molise;
  • Area Sud: Campania, Basilicata, Puglia, Calabria  e Sicilia .

Il  CROAS Liguria  fa parte del Coordinamento  Area Nord che si incontra  di norma ogni due mesi.  La sede di  incontro  è presso l’Ordine della Lombardia  a Milano.

Negli anni il Coordinamento Area Nord è diventato un luogo di scambio e di confronto tra i Consigli e sta sempre più orientandosi alla assunzione di decisioni, ratificate poi dai singoli CROAS, sostenute da una logica di sistema che consenta un’omogeneità di comportamenti e una riduzione dei costi di esercizio dei singoli Ordini regionali.

In questa pagina, a partire dal 2016, verranno pubblicati i verbali degli incontri del Coordinamento per dare massima trasparenza ed informazione sugli argomenti discussi.

icona_documentiVerbale incontro del 16 gennaio 2016

Share