Tirocini

Il Tirocinio è “un processo di apprendimento a un ruolo professionale (conoscenze e capacità) svolto in un percorso teorico-pratico, attraverso una relazione formativa significativa (per entrambi i soggetti, allievo e professionista), all’interno di un contesto di lavoro, in un sistema di formazione organizzato”.

(Nuovo Dizionario di Servizio Sociale, a cura di Annamaria Campanini, Ed. Carocci, 2013)

Nell’ambito della Laurea in Servizio Sociale e della Laurea Magistrale in Servizio sociale e politiche sociali dell’Università degli Studi di Genova il tirocinio si svolge dopo il primo semestre e si realizza nelle sedi convenzionate con la guida del tutor aziendale (assistente sociale supervisore) e del docente di tirocinio, attraverso attività di studio, sperimentazione e documentazione. 

(Unige – Dipartimenti di Giurisprudenza – Manifesto dell’offerta formativa)

Il Supervisore è un assistente sociale, iscritto all’Albo professionale, con un’anzianità di servizio superiore ai 3 anni, in regola con la formazione continua del triennio concluso e una formazione avanzata per funzione di supervisione. Può essere dipendente di un’organizzazione pubblica o privata o un libero professionista.

L’Ordine degli Assistenti Sociali della Liguria ha istituito il Registro degli Assistenti Sociali Supervisori: uno strumento a disposizione dei Docenti di tirocinio per gestire l’abbinamento degli studenti.

Gli assistenti sociali intenzionati a svolgere la funzione di Supervisore possono candidarsi attraverso la compilazione del form qui sotto

Share