GRAZIE!

06/03/2020

Facciamo nostre le parole di ringraziamento del Presidente Gianmario Gazzi a tutti no assistenti sociali che “forti delle responsabilità assunte, ci siamo impegnati per rimanere ai nostri posti continuando a svolgere quel necessario ruolo di sostegno e tutela di chiunque sia in difficoltà” .
E un sentito GRAZIE al Presidente Gazzi per la sua presenza, costanza e tenacia nell’essere a fianco e alla guida della Professione anche in questi momenti non facili.

Il Presidente CROAS Liguria

Giovanni Cabona

Nota del Presidente Gazzi

Disposizioni precauzionali sulla diffusione del COVID – 19

04/03/2020

Con Determinazione del Presidente n. 8 del 4 marzo 2020, per motivi precauzionali e fino a diversa disposizione, in attuazione delle misure previste dal Ministero della Salute e dal DPCM del 4 marzo 2020, sono sospese le attività aperte al pubblico e ai soggetti esterni già programmate per i prossimi giorni.
Sono altresì annullate le celebrazioni della Giornata Mondiale del Servizio Sociale previste per il giorno 17 marzo p.v. che verranno posticipate a data da destinarsi.
Si conferma l’attività di back-office della Segreteria che rimarrà a disposizione degli iscritti negli orari di ricevimento al pubblico per contatto telefonico.

Il Presidente

Dott.Giovanni Cabona

DPCM 04/03/2020

RICERCA SU “LE METAMORFOSI DEL LAVORO SOCIALE PROFESSIONALE” – QUESTIONARIO

 

I Consigli degli Ordini degli Assistenti Sociali dell’Area Sud, ovvero  di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia hanno promosso la ricerca su: “Le Metamorfosi del Lavoro Sociale Professionale”

Per assicurare una partecipazione capillare degli Assistenti Sociali alla realizzazione della ricerca, da lunedì 2 marzo, si potrà compilare il questionario online collegandosi al link:

https://it.surveymonkey.com/r/YTYWQHD

Chiunque deciderà di partecipare alla ricerca darà il suo insostituibile contributo alla conoscenza: – dell’attuale universo lavorativo degli Assistenti Sociali in Italia, delle diverse forme di realizzazione della professione e delle sue prospettive di sviluppo; – dei pregi e limiti degli attuali standard formativi di base e continua per affrontare i cambiamenti in atto nei nostri sistemi sociali; – delle prospettive ed aspettative della nostra professione alle soglie del Terzo Millennio.

Il questionario può essere compilato dalle/dagli Assistenti Sociali iscritti agli Ordini Regionali e da quanti, pur in possesso del titolo di Assistente Sociale, non siano ancora iscritti. La partecipazione alla ricerca dà diritto a 2 crediti  formativi, di cui 1 deontologico che saranno computati quando l’iscritto, adempiuti tutti i passaggi sopraindicati, inserirà nella propria area riservata l’ID del corso, il 36985

Manifestazione di interesse per la candidatura a supervisore di tirocini di adattamento

28/02/2020

 

Al Ministero della Giustizia compete il riconoscimento dei titoli professionali conseguiti all’estero per alcune professioni su cui esercita anche la vigilanza tra cui anche quella di Assistente Sociale. I titoli possono essere stati conseguiti in ambito comunitario ed extra-comunitario da cittadini sia italiani che stranieri. Il decreto di riconoscimento del titolo consente, previo superamento di eventuali misure compensative, consistenti in un tirocinio di adattamento o in una prova attitudinale, di svolgere la relativa professione in Italia.

Il tirocinio di adattamento è svolto con Assistenti Sociali, iscritti sia alla sezione A che alla sezione B dell’Albo che abbiano almeno 5 anni di esercizio della professione e registrati in un elenco presso il Consiglio Nazionale.

L’attività di supervisione nel tirocinio di adattamento da parte dell’assistente sociale è coadiuvata da un Consigliere dell’Ordine regionale a cui è assegnato il monitoraggio dell’andamento del percorso.

A fronte della necessità di comunicare al CNOAS i nominativi di assistenti sociali disponibili a svolgere la funzione di supervisore di tirocinio di adattamento, per la costituzione dell’elenco nazionale dei professionisti ai sensi dell’art. 8 del Decreto Ministero della Giustizia del 14 novembre 2005, n. 264, si comunica che sono aperti i termini di presentazione delle candidature a partire dalla data odierna sino al 15 aprile 2020.

Inviare domanda via pec a: oasliguria@pec.it

Domanda-Supervisore-Tirocinio-adattamento

Manifestazione-dinteresse-supervisore-tirocinio-adattamento

 

COMUNE DI MIGNANEGO – ANNULLAMENTO GIORNATA FORMATIVA 27/02/2020

 

25/02/2020

Il Comune di Mignanego ci informa che “In ottemperanza a quanto previsto dall’Ordinanza n. 1/2020 del Presidente della Giunta della Regione Liguria, avente ad oggetto “misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID19“, ci vediamo costretti ad annullare l’incontro fissato per la giornata formativa di giovedì 27 febbraio 2020.”

Vi terremo aggiornati in merito alla ricalendarizzazione.

 

Coronavirus Covid-19: le raccomandazioni ai Croas regionali dal CNOAS

24/02/2020

Riceviamo dal CNOAS una comunicazione  firmata dal presidente nazionale Gazzi che contiene le raccomandazioni per il contenimento virus COVID-19 e volentieri la condividiamo.

“Visti i recenti sviluppi legati alla diffusione del virus COVID-19 che stanno interessando diverse regioni del Nord Italia, Vi invitiamo ad attenervi scrupolosamente alle ordinanze e circolari emesse a livello locale e nazionale e a ridurre attività e iniziative a quelle strettamente necessarie”.

Così nella comunicazione che è ora in tutte le sedi italiane dell’Ordine. Nel ricordare che sui siti del  Ministero della Salute: (http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus)  e dell’Istituto Superiore di Sanità (https://www.epicentro.iss.it/coronavirus) è possibile reperire informazioni e aggiornamenti, si sottolinea che:  “In caso di calamità pubblica o di gravi emergenze sociali, l’assistente sociale si mette a disposizione dell’amministrazione per cui opera o dell’autorità competente, contribuendo per la propria competenza a programmi e interventi diretti al superamento dello stato di crisi”, come previsto all’art. 40 del Codice deontologico in vigore”.

“Il Consiglio nazionale  – conclude la lettera  –  seguirà l’evolversi della situazione e prenderà le misure che si dovessero rendere doverose e opportune”.

COVID-19

Conoscere, riconoscere e prevenire le situazioni di maltrattamento delle persone anziane nei diversi contesti in famiglia e in istituto

SEDE del corso: OPI – Ordine Professioni Infermieristiche di Genova, Piazza Dante 9/12

04/03/2020 – 06/05/2020

Numero lezioni: 10

Orario: 16:00 -18:00

A cura di: Maria Cristina Pantone e Carla Costanzi

PROGRAMMA

15 posti per Assistenti Sociali

Accreditato ID 37737 CF. 20 C.D. 0

Per iscrizioni: eventiformativicroasliguria@pec.it