Quale riforma vogliamo per la Giustizia Minorile?

31/03/2016

diamovoceachinonhavoce
Il giorno 6 aprile 2016 si terrà un incontro sulla riforma della Giustizia Minorile e le sue ripercussioni.
Organizzata dalla Scuola Superiore della Magistratura, A.I.M.M.F, Unione Nazionale Camere Minorili e Libera, coinvolgerà in un incontro dibattito i rappresentanti delle professioni coinvolte nell’attività della Giustizia Minorile e in difesa dei minori e degli adolescenti.

FB_IMG_1459459634178 FB_IMG_1459459645588 FB_IMG_1459459776450

L’Ordine aderisce all’iniziativa e sarà presente al tavolo della discussione.

 

Domani 01/04/2016 alle ore 16:30 si terrà presso l’Associazione Giardini Luzzati l’evento “Diamo voce a chi non ha voce” in preparazione dell’incontro del 6 aprile.

N.B.: L’incontro del 6 aprile sarà accreditato per a formazione continua degli assistenti sociali.

Share

Pubblicata pagina su Formazione continua

29/03/2016

professionalE’ online la nuova pagina sulla Formazione continua  nella quale si possono trovare i principali documenti del CNOAS e del CROAS Liguria nonché le FAQ!

Ricordiamo a tutti i colleghi che il termine ultimo per l’inserimento dei crediti formativi in area riservata è il 31/03/2016.

Share

31 marzo 2015 – scadenza inserimento crediti FC

Newsletter

22/03/2016

Gentile collega assistente sociale,

in prossimità della scadenza per la registrazione dei crediti formativi per l’anno 2015, fissata come da regolamento al 31 marzo p.v., ti ricordiamo che dopo tale data non sarà più possibile effettuare modifiche alla tua situazione (aggiungere corsi di formazione, presentare domande di riconoscimento ex post, richieste di esonero relative al 2015).

Ti segnaliamo che sono state effettuate numerose integrazioni alle informazioni del database (residenza, domicilio, esame di stato, percorsi formativi, ambito lavorativo, datore di lavoro, tipo di contratto) e che potrai quindi inserire i dati autonomamente.

Tutte le modifiche che inserisci sono automaticamente registrate anche nel database del CROAS Liguria; non sono necessarie ulteriori comunicazioni.

Ricordiamo che il 31 dicembre 2016 scadrà il primo triennio dell’obbligatorietà della formazione (60 crediti complessivi) e che, a partire dal 2017, potranno essere effettuati dei controlli a campione.

Ricordiamo che il Consiglio Nazionale ha recentemente reso disponibile un corso on line gratuito che consente l’acquisizione di 15 crediti deontologici. http://www.cnoas.it/Press_and_Media/News/2016_360.html

Share

QUOTA ANNUALE 2016

Come ogni anno è stata definita la quota di iscrizione all’Ordine che rimane invariata a € 130 anche per il 2016.

A breve arriverà a casa il bollettino MAV per il pagamento  e la Lettera della Presidente Cermelli con le comunicazioni relative alle attività svolte nel corso del 2015.

Se per caso smarrisci il bollettino o non lo ricevi per qualche disguido postale puoi effettuare un bonifico bancario, le coordinate le trovi nella pagina di rimando qui sotto.

Per saperne di più leggi qui

Share

Insediamento del Nuovo Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali

26/02/2016

CNOAS Banner

 

Gianmario Gazzi è il nuovo Presidente del Consiglio nazionale.

E’ stato eletto oggi nel corso della riunione di insediamento del massimo organo di rappresentanza della categoria.

Succede a Silvana Mordeglia di cui è stato vicepresidente.

Eletti anche gli altri componenti l’Ufficio di Presidenza: Annunziata Bartolomei, Vicepresidente; Giovanna Parravicini, Tesoriere; Maria Storaci, confermata alla carica di Segretario.

Share

GIUSTIZIA MINORILE: SEMPRE PEGGIO E PASSI INDIETRO

24/02/2016

In pieno accordo con i colleghi del Consiglio Regionale della Lombardia pubblichiamo l’appello contro il “colpo di spugna” che cancella l’esperienza dei Tribunali per i Minorenni, auspicando che si proceda alla riforma della giustizia minorile in un’ottica di difesa dei minori e dei soggetti deboli attraverso l’Istituzione del Tribunale per la persona, la famiglia e i minori, accorpando in un unico organismo tutte le competenze, già oggi troppo frammentate tra vari tribunali. SOLLECITIAMO la Commissione Giustizia della Camera dei deputati alla cancellazione dell’emendamento così come approvato nella seduta del 27 gennaio 2016!

Pubblichiamo i comunicati emessi dall’Unione Nazionale Camere Minorili e dall’Associazione Italiana Magistrati per i Minorenni e per la Famiglia

Clicca per vedere i comunicati

 CROAS Lombardia  AIMMF  UNCM

Repubblica Intervista alla Dott.ssa Cristina Maggia Procuratore Minorile di Genova

Share